Oschmann nuovo CEO di Merck KGaA

Stefan Oschmann (58 anni) sarà il prossimo CEO di Merck KGaA e succeederà a Karl-Ludwig Kley (65 anni) che andrà in pensione dopo essere stato per nove anni alla guida del gruppo di Darmstadt. Oschmann è arrivato in Merck nel 2011 dalla concorrente omonima MSD (dove era responsabile dei mercati emergenti) ed é stato fino al 2014 responsabile della divisione farmaceutica. Le sfide che attendono il nuovo CEO sono molte ed impegnative. Un problema che Oschmann dovrà affrontare sarà il declino delle vendite (-12%) del blockbuster Rebif, un farmaco iniettabile contro la sclerosi multipla che sta subendo la concorrenza dei farmaci a somministrazione orale. Altra sfida é lo sviluppo della pipeline di anti-tumorali immunoterapici anti-PD-L1, che dovranno garantire la crescita del gruppo nei prossimi anni. Importante sarà anche il lavoro di integrazione dell’acquisita Sigma Aldrich ($17bn), che ha reso la divisione chimica quasi più importante di quella farmaceutica. Le azioni di Merck (Francoforte) hanno perso l’1% dopo l’annuncio.
(Fonte Handelsblatt & Merck KGaA)