Pfizer ancora attiva sul fronte M&A

Bloomberg ha riportato la notizia che Pfizer starebbe valutando la cessione di un gruppo di farmaci nelle aree terapeutiche cardiologica e urologica con un volume di vendite di almeno $700m e questo con lo scopo di generare cash e rendere più efficiente l'offerta terapeutica. Secondo gli esperti la dismissioni potrebbe portare nelle casse di Pfizer $2bn. All'inizio della settimana Pfizer aveva inoltre dichiarato di essere ancora alla ricerca di target di acquisizione e questo nonostante il fallito merger con Allergan ($160bn) e l'acquisizione di Medivation per $14bn. (Fonte Bloomberg)