Pfizer annuncia risultati positivi per lo studio di Fase III PROFILE 1014

Pfizer Inc. ha annunciato oggi che PROFILE 1014, uno studio di Fase III condotto con Xalkori (crizotinib) ha raggiunto il suo obiettivo primario di prolungare la PFS (Progression-free Survival) in pazienti non precedentemente trattati affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) ALK-positivo avanzato se confrontato con regimi di chemioterapia a base di platino. Questo è il secondo studio di Fase III che ha valutato il prodotto vs chemioterapia e che ha dato risultati positivi. Gli eventi avversi rilevati nello studio sono coerenti con il profilo di sicurezza di Xalkori, approvato già nel 2011 dall'FDA. In seguito, più di 8000 pazienti sono stati trattati con questo prodotto, ora autorizzato in 74 paesi, tra i quali Australia, Canada, Cina; Giappone, Sud Corea ed Unione Europea. (Fonte Pfizer press release)