Pfizer guadagna nuove possibilità di espansione in India grazie ad Hospira

L’acquisizione di Hospira da parte di Pfizer ($17bn) annunciata solo due giorni fa potrebbe dare a Pfizer un’importante opportunità di espansione in India che probabilmente molti investitori non hanno attentamente considerato perché non chiaramente esplicitata nelle varie analisi fatte del deal dagli esperti del settor. Nonostante l’India rappresenti un importante mercato per Pfizer, il gigante americano ha un solo impianto produttivo nel subcontinente indiano, a Goa, che deriva dall’acquisizione di Wyeth. Attraverso l’acquisizione di Hospira, Pfizer guadagnerebbe tre addizionali impianti, due dei quali derivano dall’acquisizione fatta quattro anni fa da parte di Hospira di Orchid Pharma per la cifra complessiva di $600m. Hospira ha inoltre una JV con Cadila Healthcare, che produce prodotti oncologici.
(Fonte Business Trade)