Possibile riorganizzazione in UK

Novartis, come si legge in alcuni articoli di stampa straniera, starebbe pensando di tagliare più di 400 posti di lavoro in UK, in parte per quanto riguarda il comparto respiratorio e diabete. Tutte le decisioni, in ogni caso verranno prese dopo consultazioni con i propri dipendenti e con il board britannico. La potenziale riorganizzazione riguarderebbe vendite, marketing e R&D.