PPG aumenta la capacità produttiva per la silice precipitata

PPG Industries ha rilasciato un comunicato stampa nel quale annuncia di voler implementare un aumento di capacità produttiva di 15000 tonnellate/anno di silice precipitata nel sito olandese di Delfzijl. L’investimento è giustificato dalla crescente domanda da parte dei produttori di pneumatici europei di Agilon, un prodotto costituita da silice precipitato combinata con silani. La silice insieme ad un silano conferisce alla mescole dei pneumatici nuove proprietà come una riduzione del rumore, un migliore grip sul bagnato e una minore resistenza alla rollata. L’impianto di Delfzijl raggiungerà per l’inizio del 2016 una capacità produttiva massima di 63000 tonnellate annue di silice precitata per applicazioni quali, pneumatici, alimentare, coatings ed healthcare. PPG ha un altro sito produttivo per la silice precipitata a Lake Charles in Lousiana (US), la cui capacità produttiva è più che doppia di quella del sito olandese.
(Fonte PPG Industries)