Primi risultati dell’accordo tra Genoamtica e Braskem per il biobutadiene

Genoamtica e Braskem hanno emesso congiuntamente oggi un comunicato stampa nel quale forniscono un aggiornamento circa la collaborazione tra i due gruppi iniziata nel 2013 quando era stato annunciato il progetto di produzione e commercializzazione di butadiene da biomasse. Pochi mesi fa é stata raggiunta la prima milestone che consisteva nella sintesi controllata in laboratorio. Il programma include lo sviluppo di un microrganismo in grado di utilizzare zucchero contenuto nelle biomasse per la produzione di butadiene attraverso un processo fermentativo e prevede anche il perfezionamento del processo attraverso studi computazionali. In particolare, gli strumenti computazionali hanno recentemente permesso di identificare 60 possibili cammini di reazione per la sintesi di biobutadiene attraverso processi fermentativi di cui cinque hanno mostrato potenzialità per l’industrializzazione.

(Fonte Genomatica)