ProNeura di Titan nel Parkinson, trattato il primo paziente in uno studio di Fase I/II

Titan Pharmaceuticals è un’azienda focalizzata allo sviluppo di nuovi approcci terapeutici attraverso l’utilizzo della sua tecnologia denominata ProNeura, sistema progettato per il rilascio continuo e a lungo termine di farmaci. L’azienda ha annunciato di aver trattato il primo paziente con un impianto per il rilascio di ropinirolo in uno studio di Fase I/II, disegnato per valutare questo approccio nel il trattamento dei segni e sintomi del morbo di Parkinson idiopatico. Ropinirolo è un agonista della dopamina attualmente utilizzato per via orale nel trattamento di questa patologia, in associazione con L-dopa, per gestire le complicazioni motorie gravi e la discinesia che spesso si riscontrano dopo parecchi anni di terapia con L-dopa. L’impianto studiato da Titan può consentire di superare le fluttuazioni dei livelli terapeutici del farmaco, che si verificano frequentemente con la somministrazione orale e che sono alla base di questi gravi effetti collaterali motori.
(Fonte Titan Pharmaceuticals press release)