Prova di coraggio di Novo: lancio di Tresiba in Germania

Novo Nordisk avrebbe deciso di lanciare Tresiba in Germania, nonostante la restrittiva politica sui prezzi che è stabilita dall'agenzia IQWiG tedesca. Il prodotto è stato approvato in Europa lo scorso anno, e l'azienda ha intrapreso le azioni necessarie per poterlo commercializzare in diverse nazioni, tra cui la Svizzera e la Danimarca. In Germania vige una policy sui prezzi molto rigorosa, attuata attraverso le valutazioni di IQWiG: durante il primo anno di commercializzazione del prodotto, l'azienda ha potere decisionale sul prezzo del farmaco. Durante questo arco di tempo, gli enti regolatori hanno la possibilità di confrontare il farmaco con trattamenti simili. Se IQWiG stabilisce che il prodotto non fornisce beneficio addizionale rispetto a terapie già esistenti, il governo può fissarne il prezzo equiparandolo ai trattamenti già utilizzati, anche se generici. Secondo quanto dichiarato a Reuters da Jakob Riis, EVP di Novo Nordisk, recentemente si ha la sensazione che la Germania stia iniziando a considerare diversamente i nuovi prodotti. In ogni caso, se non in 12 mesi non dovesse essere raggiunto un accordo sul prezzo, l'azienda sarà costretta a ritirare il farmaco dal mercato tedesco. (Fonte FiercePharma)