Raccomandazioni del PRAC per farmaci contenenti diacereina

Il PRAC (Pharmacovigilance Risk Assessment Committee) dell'EMA, dopo aver riesaminato i prodotti contenenti diacereina, ha raccomandato che questi farmaci restino disponibili, ma con restrizioni per gestire il rischio di diarrea severa e danno epatico. In una dichiarazione di venerdì, Il PRAC ha dichiarato che a causa dei severi rischi intestinali, diacereina non è più raccomandata in pazienti di 65 anni e oltre. Il comitato ha inoltre raccomandato di iniziare il trattamento con il farmaco utilizzando metà della dose normalmente utilizzata (50mg/die invece di 100 mg/die) e di interrompere la terapia se dovessero verificarsi episodi di diarrea. Inoltre, diacereina non dovrà essere utilizzato in pazienti con malattia epatica o una storia di a problematiche al fegato, monitorando comunque i pazienti per rilevare precoci segni di problemi epatici. (Fonte Medscape)