Reckitt Benckiser acquisisce Mead Johnson per $17.9bn

Reckitt Benckiser ha acquisito per $17.9bn in cash il produttore di latte in polvere statunitense Mead Johnson, entrando così nel settore dominato al momento dai giganti Nestlé e Danone che hanno rispettivamente il 22% e il 13% di market share. L'accordo prevede anche un break-fee del valore di $480m nel caso una delle parti rompe l'accordo. Con l'acquisizione Reckitt Benckiser si prende anche carico dell'ingente debito dell'acquisita che ha raggiunto gli $1.3bn. Il titolo Reckitt benckiser (LSE) ha perso quasi l'1.5% dopo l'annuncio dell'acquisizione. (Fonte Reckitt Benckiser)