Review Europea del rischio cardiovascolare associato ad alte dosi di ibuprofene

Il Pharmacovigilance Risk Assessment Committee (PRAC) di EMA sta conducendo una review dei rischi cardiovascolari potenziali associati all'assunzione di elevate dosi di ibuprofene (2400 mg/die) per lunghi periodi di tempo. La review è iniziata il 9 giugno in seguito alla richiesta della Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency britannica. In una nota dell'EMA si sottolinea come i risultati di analisi di dati clinici pubblicate hanno suggerito che il rischio cardiovascolare con diclofenac e alte dosi di ibuprofene (2400 mg) possa essere simile a quello riscontrato per questa classe di farmaci. Nella nuova review verranno inoltre valutate le evidente di interazione tra ibuprofene e basse dosi di aspirina. Il dosaggio di ibuprofene normalmente utilizzato in adulti e bambini al di sopra dei 12 anni è di 200 o 400 mg fino a quattro volte al giorno. EMA sottolinea che non ci sono elementi di rischio cardiovascolare se il farmaco è utilizzato alle dosi usuali. (Fonts Medscape)