Risultati incoraggianti di Fase II per il farmaco oncologico di Acceleron Pharma in associazione con Inlyta

Dati preliminari di uno studio attualmente ancora in corso, di Fase II, disegnato per valutare l’inibitore ALK1 dalantercept, di Acceleron Pharma, in pazienti con RCC (renal cell carcinoma) avanzato mostrano percentuali di risposta incoraggianti e una PFS (progression-free survival) migliorata se il prodotto viene utilizzato in associazione con Inlyta (axitinib), di Pfizer, confrontando questo regime di trattamento con la sola terapia di inibizione del VEGFR (vascular endothelial growth factor). I dati sono stati presentati al congresso annuale dell’American Society of Clinical Oncology a Orlando, Florida.
(Fonte Acceleron Pharma press release)