Risultati LASSO – Allopurinolo

AstraZeneca e Ardea Bioscience hanno presentato ieri i risultati di un ampio studio (LASSO; Long-term Allopurinol Safety Study evaluating Outcomes in gout patients) riguardante l'Allopurinolo, un farmaco utilizzato comunemente per ridurre i livellidi acido urico nei pazienti affetti da gotta. Lo studio prospettico osservazionale, in aperto, 6 mesi, ha arruolato 1735 pazienti con gotta ed è stato disegnato per valutare la sicurezza e l'efficacia di dosi appropriate del farmaco. A dosi di 300 mg al giorno non ci sono stati nuove segnalazioni sulla sicurezza e che al momento dell'ultima dose il 43% dei pazienti che assumevano allopurinolo ha raggiunto il livello di acido urico serico raccomandato dall'American College of Rheumatology (ACR) e dall'European League Against Rheumatism (EULAR). Tra i pazienti che nello studio hanno raggiunto la dose finale al di sopra dei 300 mg al giorno, approssivativamente il 54% hanno raggiunto i livelli raccomandati. Questi risultati incoraggiano ad aumentare o titolare il farmaco fino alla dose efficace.