Risultati positivi per il Q1 2014 per Clariant

Clariant ha presentato alla comunità finanziaria i risultati relativi al primo trimestre dell'anno. I risultati sono buoni, se si considerano i volumi venduti nei primi tre mesi dell'anno, +4%, che però non si sono tradotti in un miglioramento del fatturato che ha invece sofferto di un calo del 2% (vendite CHF1492m). A giustificare la discrepanza è un forte franco svizzero rispetto alle monete più importanti (Yen e Rublo in primis). A valuta costante, il gruppo svizzero avrebbe registrato un ottimo +5%, che arriverebbe al +18% se si considerasse anche la Joint Venture ASK, che Clariant ha ceduto poche settimane fa. Il settore Care Chemicals continua ad essere quello con maggiori problemi, mentre sono estremamente positivi i risultati della divisione "Plastic & Coatings" +15.1%, e di quella "Catalysis and Energy", +7%. (Fonte Finanz und Wirstchaft)