Rivoluzione in GSK

Rivoluzione in casa Glaxo; a poco meno di un anno dalla nomina il CEO Emma Walmsley ha annunciato il cambio del 40% del management team. Ieri alla JPM Healthcare Conference è stato reso noto l’arrivo di nuovi manager e molti sono esterni come Luke Miels (AstraZeneca), Hal Barron (Calico) e altri provenienti da Google, Novartis e Teva. Interessante la creazione di una nuova posizione che é quella del chief digital officer che sarà coperta dal veterano Karenann Terrel
(Fonte The Times)