Roche rafforza la sua divisione oncologico con l’acquisizione da €655m di Tusk

Roche ha messo a segno l’acquisizione della biotech belga Tusk Therapeutics pagata €655m. Tusk ha sviluppato una sua terapia CAR-T con particolari anticorpi con proprietà antitumorali che saranno sperimentati in trial clinici solo nel 2019. Tusk è stata fondata nel 2014 da Droia Oncology Ventures, che ne è anche il principale azionista. Il titolo Roche è rimasto quasi invariato dopo l’annuncio dell’acquisizione.
(Fonte Börsen Zeitung)