Salto in avanti per Advaxis dopo l’accordo con Sellas (immunoterapia)

Advaxis ha registrato in apertura di Wall Street un'impennata verso l'alto del 6% e questo probabilmente perchè poco prima dell'inizio della contrattazioni ha annunciato di aver licenziato a Sellas Life Sciences la tecnologia atingenica Lm per lo sviluppo di nuove terapie immunoterapiche per la cura del cancro in combinazione con la terapia WT1 Galinpepimut-S di Sellas. Galinpepimut ha mostrato ottimi risultati nel trial clinico di Phase-2 per la cura della leucemia mieloide acuta e nella cura del mieloma. In particolare l'accordo prevede che Advaxis condurrá i trial pre-clinci mentre Sellas sará responsable dei trial clinici e della eventuale commercializzazione dei prodotti e se verranno raggiunti precisi obiettivi di regulatory e commerciali Sellas verserà ad Advaxis $358m oltre a delle royalties dell'ordine del 5% del fatturato netto. (Fonte Advaxis)