Sanofi apre un centro R&D a Shanghai

Sanofi ha aperto un nuovo centro R&D a Shanghai, nel quale verrà impiegato uno staff di 1400 persone. Si tratta del quinto centro R&D, per grandezza, di Sanofi, che integrerà le ricerche in ambito biofarmaceutico, malattie rare, vaccini e nel settore veterinario. L’azienda ha dichiarato che collaborerà con il GPCR Institute per quanto riguarda la diabetologia, e con ZAI Lab nelle malattie respiratorie. Tutto questo sottolinea come Shanghai stia divenendo un crocevia importante nella ricerca e nello sviluppo di nuovi farmaci, base per numerose operazioni di R&D che tendono a rafforzare la presenza di molte aziende nel mercato cinese in forte espansione.
(Fonte FierceBiotech)