Sanofi potrebbe separare il programma della dengue in una Unit separata

Come riportato da Reuters, e secondo fonti che non sono state citate, Sanofi potrebbe decidere di separare in una Unit diversa il programma che riguarda il suo vaccino per la dengue, che l'azienda spera di lanciare nel 2015. La divisione vaccini dell'azienda, Sanofi Pasteur, non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali al riguardo. In aprile, sono stati comunicati risultati positivi di Fase III del vaccino che mostrano come il suo utilizzo abbia ridotto l'incidenza della dengue del 56% in uno studio che ha coinvolto più di 10000 bambini nel sudest asiatico. Anche GlaxoSmithKline, MSD e Novartis stanno lavorando a vaccini per questo tipo di patologia, ma non hanno ancora iniziato la Fase III. (Fonte FierceVaccines)