Sanofi si assicura per $805m i diritti per una nuova terapia sperimentale per la sclerosi multipla

Sanofi ha acquisito dalla californiana Principia Biopharma una licenza per lo svilupppo e la successiva commercializzazione di una terapia sperimentale per la sclerosi multipla e potenzialmente anche altre malattie del sistema nervoso centrale. L'accordo prevede un primo immediato pagamento di $40m e successivi pagamenti al raggiungimento di precise milestone e che possono arrivare ad un totale di $765m. La terapia acquisita è chiamata PRN2246 ed è in fase sperimentazione in un trial clinico di Phase-I. Importante ricordare che Sanofi ha già due importanti prodotti nel suo portofolio per la cura della sclerosi multipla e che sono Aubagio e Lemtrada, che nei primi 9 mesi dell'anno hanno generato vendite per €481m con una crescita del 15% rispetto all'anno precedente.

(Fonte Sanofi)