Saudi Aramco si allea con la russa Sibur

Il sito russo Prime ha riportato la notizia della firma di un accordo tra il gruppo chimico russo Sibur e la saudita Saudi Aramco. L’accordo prevede la costruzione di un sito produttivo per elastomeri e gomme in Arabia Saudita. L’investimento previsto è di cui $1bn di cui la maggior parte sarà finanziata direttamente da Saudi Aramco. Pare che anche il gruppo francese Total abbia giocato un ruolo importante nella firma dell’accordo. Saudi Aramco e Sibur avevano già firmato un accordo di cooperazione nell’accordo nel settembre 2017 circa una possibile cooperazione in campo petrolchimico e un simile memorandum simile è stato firmato tra Sibur, Saudi Aramco e SABIC Industrial Investment Company.
(Fonte Prime)