Secukinumab (Novartis), efficace nella psoriasi se autosomministrato

I risultati di due trial clinici di fase avanzata hanno mostrato un'elevata efficacia per il farmaco di Novartis secukinumab se utilizzato in pazienti affetti da psoriasi a placche da moderata a severa, come ha dichiarato l'azienda sabato. Gli studi di Fase III presentati all'American Academy of Dermatology hanno mostrato l'efficacia di secukinumab se somministrato con una siringa preriempita o con una penna da autoiniezione. Entrambi i metodi consentono ai pazienti di autosomministrarsi il farmaco a domicilio o nel proprio posto di lavoro invece di doversi recare dal proprio medico. Novartis ha presentato la domanda di autorizzazione per il farmaco sia in Europa che negli Stati Uniti. (Fonte Reuters)