Si accende la battaglia per Zentiva di Sanofi ($2bn)

The Economic Times India ha riportato ieri la notizia che le aziende farmaceutiche indiane Aurobindo, Zydus Cadila, Torrent Pharma e Intas hanno espresso interesse per l’acquisizione della divisione europea dei generici di Sanofi che è operata dalla controllata ceca Zentiva. Zentiva è valutata dagli analisti almeno $1.5-$2.0bn e ha attratto l’interesse anche di produttori cinesi e di investitori finanziari. Sanofi prevede per Zentiva un EBITDA di €155m nel 2017 e di €150m nel 2018, e prevede inoltre che crescerà dell’11% a €167m nel 2019.
(Fonte The Economic Times)