Si torna a parlare di un deal Gilead – Bristol Myers Squibb

Il giornale Barons ha riportato un report di un analista del settore farmaceutico che vede probabile un'acquisizione di Bristol-Myers Squibb da parte di Gilead. Un'acquisizione di queste dimensioni potrebbe invertire il trend negativo di Gilead che ha presentato ormai diverse trimestrali caratterizzate dal segno meno. BMS ha una capitalizzazione di mercato di $97bn mentre Gilead di circa $79bn (un anno fa era quasi il doppio). Tra gli altri possibili target di Gilead l'analista ha citato Biomarin e Incyte. (Fonte Barons)