Solvay completa la costruzione dell’impianto per la silice precipitata

Il gruppo chimico belga Solvay ha completato la costruzione dell’impianto per la silice precipitata con capacità annua di circa 80000 tonnellate nella zona di Gorzow Wielkopolski (Polonia). L’investimento fatto da Solvay è stato di circa €75m e la parte ingegneristica è stata curata dalla ditta esterna Prochem. Il nuovo impianto dovrebbe fornire il mercato dell’Europa Centrale e quello russo.
(Fonte NovostInfo)