Solvay sulla via della dismissione dell’acetato di cellulosa

La multinazionale belga starebbe considerando la vendita della sua unità che produce l’acetato di cellulosa per i filtri delle sigarette. Secondo gli analisti la divisione avrebbe un valore sul mercato di circa €1.4bn con vendite che nel 2013 hanno raggiunto i €635m, con 4 siti produttivi a livello globale che posizionano la divisione come leader di mercato in Sudamerica e Russia e numero due nell’Europa occidentale. Solvay avrebbe dato mandato a Goldman Sachs e Credit Suisse per la ricerca di acquirenti e organizzare il processo di vendita.
(Fonte Bloomberg)