I 10 migliori spazzolini elettrici

OffertaPiù venduti No. 1
Oral-B Smart 4 4500 CrossAction Spazzolino...
3.123 Recensioni

Prenderci cura della nostra bocca essenziale per evitare l’insorgenza di carie e fastidiosi dolori. Ma siamo sicuri di sapere come lavarci I denti? È Meglio usare lo spazzolino manuale o quello elettrico?

Se l’argomento ti interessa, stiamo per mostrarti qual è il migliore spazzolino elettrico attualmente sul mercato.

Pronti? Iniziamo!


Qual è il migliore spazzolino elettrico?

Scegliere uno spazzolino elettrico non è sempre un’impresa facile.

Ne esistono molti tipi: si va da classico spazzolino elettrico con la testina tonda e movimento oscillatorio rotatorio, a quelli di ultima generazione con tecnologia sonica, che sbriciolano e rimuovono la placca grazie al movimento vibratorio delle setole.

Anche dal punto di vista dell’autonomia, puoi scegliere uno spazzolino ricaricabile oppure uno alimentato a pile. I secondi, di solito, hanno un costo più contenuto.

Per orientarti, abbiamo deciso di illustrarti le caratteristiche imprescindibili che uno spazzolino elettrico deve avere, così da sapere quale scegliere e dove comprarlo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori spazzolini elettrici:

1. Spazzolino elettrico a 6 modalità – Oral-B Genius 10000N

Oral-B Genius 10000N Spazzolino Elettrico...

Vedi prezzo su Amazon

Lo spazzolino elettrico Oral-b Genius 10000N è lo strumento perfetto per chi vuole prendersi cura della propria igiene orale senza rinunciare al benessere delle proprie gengive.

La testina rotonda, con movimento di oscillazione rotazione, permette di raggiungere tutti gli angoli della bocca e rimuovere la placca anche nella zona a ridosso della gengiva, quella notoriamente più difficile da pulire bene.

È possibile collegarsi con l’app dedicata Oral-b, che permette di visualizzare in tempo reale le zone che abbiamo già pulito: in questo modo non ci dimenticheremo di nessuna area della bocca.

Infine, grazie alla batteria al litio ad alta capacità, ogni ricarica dura più di 2 settimane: non rimarrai mai senza spazzolino!

Il costo è piuttosto elevato ma possiamo assicurarvi che il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo.

  • Tecnologia: rotante
  • Modalità: 4 modalità e 3 diverse intensità
  • Accessori: bicchiere, custodia da viaggio USB, base di ricarica
  • Autonomia: durata fino a 2 settimane

2. Spazzolino elettrico sonico con app – Philips Sonicare ExpertClean

Philips Sonicare ExpertClean 7300 HX9601/03...

Vedi prezzo su Amazon

Lo spazzolino sonico è di per sé una grande rivoluzione nel campo dell’igiene orale. Philips Sonicare ExpertClean ti aiuta a pulire tutte le superfici dei denti… Stando fermo! Grazie alla vibrazione ad alta velocità, la placca viene disgregata senza bisogno di spazzolare, riducendo anche le irritazioni alle gengive.

Dispone di tre modalità che permettono di scegliere tra una pulizia più accurata ma aggressiva oppure un’azione quotidiana più delicata per le nostre gengive.

Altro punto di forza è la presenza di un sensore di pressione che ci avviserà qualora stessimo applicando troppa forza nello spazzolamento.

La marca Philips mette a disposizione una app per il controllo della pulizia in tempo reale completa di tutte le statistiche d’uso, insieme a una batteria che assicura una copertura di oltre 2 settimane di utilizzo.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 3 modalità e 3 intensità
  • Accessori: testina di ricambio, custodia da viaggio, base ricarica, app Philips Sonicare
  • Autonomia: durata fino a 2 settimane

3. Spazzolino elettrico rotante – Oral-B CrossAction

Oral-B PRO 2 2950N CrossAction Spazzolino...

Vedi prezzo su Amazon

Per chi preferisce lo spazzolino elettrico rotante, questo prodotto della marca Oral-B rappresenta una scelta perfetta.

Anche in questo caso la tecnologia ci viene in soccorso: grazie al sensore di pressione non danneggiaremo mai le nostre gengive. Il timer di 2 minuti ci indicherà precisamente quando avremo raggiunto il tempo di spazzolamento ideale.

Una delle cose più interessanti di questo modello di spazzolino è la grande autonomia, che riesce a coprire oltre 2 settimane con un uso medio di 4 volte al giorno. È ideale per essere portato in vacanza o durante dei brevi viaggi di lavoro.

I ricambi spazzolino elettrico Oral-B sono piuttosto economici e arrivano in una grande varietà, per dare ad ognuno di noi le setole e le dimensioni che più si adeguano alle nostre esigenze.

  • Tecnologia: rotante
  • Modalità: 2 modalità di pulizia
  • Accessori: 2 testine ricambio, base di ricarica
  • Autonomia: oltre 2 settimane

4. Spazzolino elettrico sonico impermeabile – Silk’n SonicSmile

Silk’n Spazzolino elettrico con tecnologia...

Vedi prezzo su Amazon

Se vuoi provare lo spazzolino elettrico sonico iniziando da un prodotto più economico, il Silk’n SonicSmile potrebbe essere la scelta migliore per te.

Per merito delle 31.000 vibrazioni al minuto, questo spazzolino regala una pulizia dei denti davvero impeccabile. D’altro canto, si dimostra perfettamente utilizzabile anche da persone con denti sensibili oppure provviste di apparecchi ortodontici, grazie alle apposite modalità che ne privilegiano la delicatezza.

Un’altra cosa che ci ha colpito di questo spazzolino è la sua estrema leggerezza,caratteristica importante per chi vuole portare lo spazzolino elettrico sempre con sé.

La batteria è molto duratura: il produttore dichiara oltre tre settimane se utilizzato due volte al giorno. La ricarica avviene tramite una comoda base USB.

Insomma, un ottimo rapporto qualità prezzo per un prodotto che ci ha soddisfatti.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 5 diversi programmi
  • Accessori: 2 testine ricambio, base ricarica, adattatore USB
  • Autonomia: fino a 3 settimane

5. 2 spazzolini elettrici ricaricabili – Sboly 2

Sboly 2 Spazzolini elettrici Sonic 5 Modalità 8...

Vedi prezzo su Amazon

Ed eccoci ad uno spazzolino elettrico per bambini e adulti, adatto anche ai più piccoli grazie alla deliziosa colorazione rosa confetto, alternativa alla versione nera classica.

La tecnologia sonica a 40.000 vibrazioni al minuto permette di rimuovere la placca ma anche di smacchiare i denti, specialmente se abbinato ad un dentifricio sbiancante. È Perfetto per fumatori e caffeinomani incalliti che non ne possono più di spendere una fortuna dal dentista per lo sbiancamento dei denti.

Comprese nella confezione, arriveranno 8 testine con setole in nylon. Non avremo bisogno di altre spese per scegliere la durezza e le dimensioni più adatte per ognuno di noi.

Ovviamente è waterproof e la batteria promette una durata di oltre 30 giorni. Probabilmente è un po’ esagerato, ma l’autonomia reale è più che sufficiente.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 5 modalità di spazzolamento
  • Accessori: 8 testine, cavo USB ricarica
  • Autonomia: 30 giorni

6. Spazzolino elettrico sonico – Philips Sonicare DailyClean

Philips Sonicare HX6231/01 DailyClean 3100...

Vedi prezzo su Amazon

Lo spazzolino Philips Sonicare DailyClean è davvero una sorpresa: è un prodotto low cost che però riesce a competere con gli spazzolini di fascia più alta.

La tecnologia sonica a 31.000 movimenti al minuto riesce a rimuovere la placca molto più efficacemente di uno spazzolino manuale, cosa che ci si aspetterebbe da prodotti ben più costosi.

Molto interessante è la modalità EasyStart: abituarsi alla vibrazione dello spazzolino sonico può essere difficoltoso, questa modalità aumenta gradualmente la potenza dopo I primi 14 utilizzi, per permetterti di familiarizzare al meglio col nuovo strumento.

Anche in questo caso è presente il timer che ci indica il tempo corretto di spazzolamento.

Ciò che lo differenzia dai suoi cugini di fascia alta è la presenza di una sola modalità e l’assenza del sensore di pressione.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 1 modalità di pulizia
  • Accessori: 1 testina, base di ricarica
  • Autonomia: fino a 2 settimane

7. Spazzolino elettrico sonico – Fairywill

Fairywill Spazzolino Elettrico Sonic Ricaricabile...

Vedi prezzo su Amazon

Si tratta di uno degli spazzolini elettrici sonici più acquistati su Amazon e, provandolo, non ci è stato difficile capire perché.

Questo prodotto gode di un fantastico rapporto qualità-prezzo, essendo a tutti gli effetti uno spazzolino elettrico low cost che compete bene con l’agguerrita concorrenza.

È impermeabile e la confezione contiene ben tre testine di ricambio.

La frequenza di spazzolamento è di 40.000 movimenti al minuto, perfetta per rimuovere le macchie ed eliminare la placca, riducendo la formazione delle carie.

Possiede 5 modalità di pulizia, da quella più potente fino allo spazzolamento delicato per denti e gengive sensibili.

Una singola ricarica dello spazzolino promette fino a 30 giorni di autonomia con un utilizzo regolare. È Inoltre presente una testina piccola e stretta che svolge una funzione simile a quella del filo interdentale.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 5 modalità automatiche
  • Accessori: 3 testine ricambio, cavo per ricarica
  • Autonomia: 30 giorni d’uso

8. Spazzolino elettrico a batteria – Colgate Floss-Tip

Colgate Spazzolino a Batteria 360 Floss-Tip 5X,...

Vedi prezzo su Amazon

Se vuoi provare uno spazzolino elettrico per la prima volta senza spendere troppo, Floss-Tip della marca Colgate può essere la soluzione migliore.

È uno spazzolino alimentato a pile ministilo, non ricaricabile. Le batterie assicurano un’autonomia molto lunga (fino a 3 mesi di uso regolare) e questa caratteristica gli permette di essere un prodotto totalmente low cost.

La tecnologia di movimento oscillazione rotazione permette una buona pulizia dei denti che arriva fino ai solchi gengivali.

Interessante è la presenza del puliscilingua posteriore, per una rimozione di sporco e batteri anche dal dorso della lingua.

Le testine sono sostituibili: quando saranno consumate, potrai acquistare i ricambi spazzolino elettrico senza dover ricomprare tutto lo strumento.

È un prodotto ottimo per familiarizzare con lo spazzolino elettrico, prima di passare a modelli più avanzati che assicurano un grado maggiore di pulizia.

  • Tecnologia: oscillazione rotazione
  • Modalità: standard
  • Accessori: pulisci lingua posteriore
  • Autonomia: batterie sostituibili (2 AAA)

9. Spazzolino elettrico ricaricabile – Oral-B Genius 8000N

Oral-B Genius 8000N Spazzolino Elettrico...

Vedi prezzo su Amazon

Si tratta di un altro spazzolino elettrico rotante ma, questa volta, di fascia alta.

Esso riesce a rimuovere fino al 100% di placca in più rispetto ad uno spazzolino manuale, grazie anche al sensore di rilevamento della posizione, che impedisce di trascurare le aree più difficili da raggiungere normalmente.

È dotato di sensore di pressione che avvisa quando applichiamo una forza di spazzolamento che potrebbe irritare le gengive più delicate.

La testina piccola e rotonda permette di raggiungere tutte le zone della bocca e avvolge il dente completamente, per una pulizia impeccabile.

È provvisto di una batteria al litio, che garantisce un uso regolare di oltre due settimane con una singola ricarica.

Inoltre a cinque modalità di spazzolamento, pensate per proteggere I denti e le gengive più sensibili.

  • Tecnologia: rotante
  • Modalità: 5 modalità di spazzolamento
  • Accessori: custodia da viaggio, 1 testina ricambio, caricabatterie
  • Autonomia: fino a 2 settimane

10. Spazzolino elettrico da viaggio – Philips Sonicare DiamondClean

Philips Sonicare DiamondClean 9000 HX9911/13...

Vedi prezzo su Amazon

L’ultimo prodotto che presentiamo è uno degli spazzolini elettrici più potenti sul mercato. Il costo potrebbe sembrare eccessivo, ma è giustificato dall’elevata capacità pulente e dagli interessantissimi accessori che lo accompagnano.

Il prodotto arriverà insieme ad una custodia da viaggio USB, che permette di ricaricare il dispositivo anche senza prese di corrente disponibili. Molto carino anche il bicchierino di ricarica incluso. Sarà impossibile restare con la batteria scarica!

Il sensore di pressione e il timer intelligente assicurano una pulizia impeccabile. La connettività smartphone permette, tramite l’apposita app Philips, di monitorare le zone della bocca mentre vengono spazzolate in tempo reale.

Ottima anche la tecnologia Brush Sync, che sincronizza la testina utilizzata con il manico, garantendo la migliore modalità di pulizia in base alla testina montata sullo strumento.

  • Tecnologia: sonico
  • Modalità: 4 modalità di pulizia e 3 intensità
  • Accessori: custodia da viaggio USB, 1 testina ricambio, base e bicchiere ricarica
  • Autonomia: fino a 2 settimane

Perché usare uno spazzolino elettrico?

spazzolino-elettrico

Se vuoi evitare lo sviluppo di carie e malattie a carico di denti e gengive, il modo migliore è praticare una pulizia quotidiana dei denti per rimuovere placca e batteri.

Ma è meglio uno spazzolino manuale o uno spazzolino elettrico? E come si usa lo spazzolino elettrico?

Con lo spazzolino tradizionale possiamo fare fatica a raggiungere alcuni punti oppure applicare una pressione eccessiva, andando a danneggiare le gengive. Con lo spazzolino elettrico questo non può succedere: anche in caso di gengive sensibili, lo spazzolino elettrico è solitamente dotato di sensori di pressione che segnalano se si sta applicando una forza eccessiva nello spazzolamento.

Le testine sono piccole, pensate per raggiungere anche gli angoli più nascosti della bocca.

Sostanzialmente, uno spazzolino elettrico è più sicuro e più comodo: basterà posizionarlo a un angolo di 45 gradi rispetto al dente ed esso farà tutto il lavoro al posto tuo.

LO SAPEVI CHE

Il tempo ideale da dedicare allo spazzolamento dei denti è di circa 2 minuti.

Guida all’acquisto – come scegliere uno spazzolino elettrico

● Dimensioni

In questo caso le dimensioni… Contano.

Cerca di non scegliere uno spazzolino elettrico che sia troppo piccolo oppure troppo grande per la tua bocca. Uno spazzolino troppo grande farà fatica a pulire le zone più difficili da raggiungere, mentre uno troppo piccolo può impiegare troppo tempo per pulire efficacemente tutta l’arcata dentale.

In generale possiamo affermare che una testina compresa tra un pollice e mezzo pollice di grandezza sia delle dimensioni perfette.

● Setole dure o morbide?

Esistono diversi tipi di spazzolino, classificati in base al tipo di setole:

  • Extra morbido
  • Morbido
  • Medio
  • Duro

Al di là di quello che si potrebbe pensare, gran parte dei dentisti consigliano sempre di utilizzare uno spazzolino a setole morbide. In primis, perché le setole morbide riducono i microtraumatismi che subiscono denti e gengive, ma anche perché tendono ad asciugarsi più velocemente, riducendo la proliferazione batterica.

● Movimento oscillante

È fondamentale che uno spazzolino elettrico si muova con un movimento oscillatorio. Questo significa che le setole si muovono in una direzione e in senso opposto.

È solo in questo modo che lo strumento riuscirà a rimuovere la placca. La semplice vibrazione non è sufficiente.

SI CONSIGLIA

Verifica che lo spazzolino elettrico non sia solo rotante ma anche oscillante. In questo modo la placca sarà rimossa, altrimenti si rischia di spingerla ancora più in profondità nei solchi gengivali.

● Il numero di impostazioni

Uno spazzolino elettrico possiede anche diverse impostazioni di spazzolamento, così da aiutarti a personalizzare al meglio l’esperienza e il grado di pulizia.

Molto spesso, le persone abbandonano l’uso di uno spazzolino elettrico perché risulta troppo aggressivo sui denti sensibili. Altri sembrano troppo delicati, si percepiscono appena le vibrazioni dello strumento.

La possibilità di scegliere tra diverse impostazioni di intensità aiuta ognuno a trovare la modalità perfetta per sé.

● Certificazioni di sicurezza ed efficacia

Cerca sempre uno spazzolino elettrico che abbia una certificazione di sicurezza ed efficacia. Le più famose sono la certificazione ADA e la certificazione FDA.

Un prodotto che riesce a ottenere una certificazione di questo tipo deve rispettare degli standard elevati di sicurezza e di mostrare una buona efficacia nel rimuovere la placca e delicatezza nei confronti delle gengive.

● Rapporto qualità prezzo

Spazzolini-Elettrici

Potresti rischiare di farti trarre in inganno da spazzolini elettrici low cost, ma tieni sempre presente che in questo caso la qualità sarà per forza molto bassa.

Il nostro consiglio è quello di acquistare uno spazzolino elettrico la cui fascia di prezzo non scenda al di sotto dei €50.

Se il costo è eccessivo, piuttosto che comprare uno spazzolino elettrico di bassa qualità, che magari si romperà dopo uno o due mesi, inizia a risparmiare, continuando nel frattempo a usare il vecchio spazzolino manuale (che è comunque efficace).

● Sonico

Lo spazzolino sonico è lo step successivo a quello rotante, che è stato il primo modello di spazzolino elettrico immesso sul mercato.

Questo tipo di spazzolino combina due tecnologie per la pulizia quotidiana dei denti:

  • Movimento oscillatorio laterale, che utilizza la forza delle setole per rimuovere meccanicamente la placca, spazzolando le superfici dei denti come faresti con lo spazzolino manuale.
  • Rimozione della placca con tecnologia sonica: questa sfrutta delle vibrazioni a frequenze udibili dagli esseri umani (20-20.000 Hz) per distruggere la placca oltre la punta delle setole.

Nel dettaglio, la vibrazione intensa generata dallo spazzolino sonico, agita i liquidi che circondano i denti. Questo permette di sciogliere e rimuovere la placca dalle zone in cui lo spazzolino non riesce ad arrivare direttamente.

La testina è molto simile a quella di uno spazzolino manuale, non è rotonda come quella di uno spazzolino elettrico rotante.

● Ultrasonico

Questa è la tecnologia più recente per la pulizia dei denti la rimozione della placca. Essa non si basa su un movimento fisico di spazzolamento ma si avvale esclusivamente di vibrazioni.

In particolare, la testina emette delle onde che raggiungono la classificazione di ultrasuoni con una frequenza che va da 20.000 Hz in su. Queste onde sonore non sono udibili dall’orecchio umano, perciò lo spazzolino lavorerà nel silenzio più assoluto.

La frequenza così alta fa sì che le catene batteriche che costituiscono la placca vengano spezzate. Esso riesce a pulire fino a 5 mm sotto il bordo gengivale.

Nonostante uno spazzolino ultrasonico non abbia bisogno di una testina classica, molti di essi sono comunque dotati di setole, sia per conferire agli strumenti una forma familiare, sia per offrire un’azione meccanica aggiuntiva che migliora la pulizia quotidiana.

RICORDA

Qualunque sia la tecnologia, è bene lavare i denti 3 volte al giorno, dopo i pasti principali.

● Durata della batteria

Essendo senza filo, gli spazzolini elettrici necessitano di essere alimentati a batteria.

Per semplificare diciamo che esistono spazzolini elettrici alimentati da due tipi di batterie:

  • Spazzolini a pile AAA oppure AAA. Questi sono rimovibili e durano molto a lungo fino ad alcuni mesi. Inoltre gli spazzolini a pile sono generalmente più economici. Tuttavia, a risentirne saranno le prestazioni.
  • Spazzolini a batteria agli ioni di litio: è la scelta migliore, mantengono la carica nel tempo anche dopo varie ricariche. Attualmente la linea Philips Sonicare è quella con la maggior durata (oltre 2-3 settimane in base al modello).

Come scegliere uno spazzolino elettrico

  1. Scegli sempre un modello certificato.
  2. Sia lo spazzolino elettrico rotante che quello sonico regalano un buon livello di pulizia. Scegli quello che pensi possa essere più adatto ai tuoi bisogni.
  3. Assicurati che lo spazzolino elettrico abbia la possibilità di sostituire la testina con una della durezza adatta alle tue esigenze.
  4. Se vuoi portare lo spazzolino con te nei tuoi viaggi, scegli un prodotto ricaricabile che goda di una buona autonomia.
  5. Prima dell’acquisto, controlla la disponibilità e il costo dei ricambi spazzolino elettrico.
  6. Chiedi sempre consiglio al tuo dentista.

Dove comprare lo spazzolino elettrico

Gli spazzolini elettrici possono essere acquistati in negozio o in farmacia, ma le migliori occasioni possono essere trovate tra i modelli in vendita online, su siti affidabili come eBay e Amazon, Az-Oralb, ePRICE, Unieuro.

Qui troverai un’ampia scelta dei modelli più innovativi, che molto spesso sono soggetti a offerte e vantaggiose promozioni.

Come lavare i denti con lo spazzolino elettrico

Classifica spazzolini elettrici


Domande Frequenti

🦷 Chi porta l’apparecchio può usare uno spazzolino elettrico?

Di solito, gli spazzolini elettrici possono essere usati anche da chi porta l’apparecchio. Tuttavia, per identificare il modello più adatto per te, chiedi consiglio al tuo dentista.

🦷 Lo spazzolino elettrico danneggia i denti?

Se utilizzato correttamente, lo spazzolino elettrico non danneggia i denti. Anzi, grazie al sensore di pressione implementato nei modelli più innovativi, è possibile regolare la forza di spazzolamento in modo da non danneggiare denti e gengive.

🦷 I dentisti raccomandano Oral B o Sonicare?

Entrambi sono raccomandati dai dentisti. Scegli la marca migliore per te in base alle tue esigenze.