Stada potrebbe ora puntare a Hikma

Il produttore tedesco di farmaci generici Stada potrebbe puntare ad acquisire la concorrente Hikma, lo scrive il The Sunday Telegraph che riporta una dichiarazione del CEO di Stada Claudio Albrecht. Albrecht avrebbe dichiarato che la sua azienda è interessata a mettere a segno delle acquisizioni e che starebbe considerando target in UK. I due più probabili candidati sono Vectura e Hikma e quest’ultima sembra essere un target particolarmente interessante dopo che ha perso il 20% di capitalizzazione dall’inizio dell’anno e il 58% se si vanno a considerare gli ultimi 12 mesi.  Attutalmente Hikma è valutata dal mercato GBP2.16bn che è meno della metà della capitalizzazione di Stada (€5.37bn).

 

(Fonte The Sunday Telegraph)