Sygenta taglierà 1800 posti di cui 500 a Basilea

Il gruppo Sygenta ha annunciato un programma di riorganizzazione aziendale volto ad ottenere un taglio dei costi dell’ordine del miliardo di dollari entro la fine del 2018. Il programma prevede soprattutto la riorganizzazione e razionalizzazione della rete commerciale e marketing con un risparmio di $115m già nel 2015, della ricerca e sviluppo (con risparmio di $50m nel 2015) e della produzione. Il primo passo sarà il taglio di 500 posti di lavoro in Svizzera (Basilea), una considerevole fetta della forza lavoro impiegata da Sygenta nel paese, che è di circa 3400 dipendenti.
(Fonte Sygenta)