Alzheimer: ultime news e notizie - GoINPHARMA
sabato, 22 settembre 2018 - 23:54

Alzheimer

Il triste bilancio della ricerca per una terapia contro l’Alzheimer

L’Alzheimer è una patologia che colpisce 44 milioni di persone al mondo con altissimi costi sociali, che ad esempio in US sfiorano i $249bn pa. Vi sono al momento solo 4 farmaci approvati per allievare gli effetti di questa malattia fortemente invalidante e…

Consumo di caffè, più benefici che rischi

È stata pubblicata nella rivista The British Medical Journal una ricerca condotta allo scopo di esplorare la sicurezza del normale consumo di caffè. I ricercatori hanno analizzato più di 200 studi e hanno riscontrato che l’assunzione di due o tre…

Novartis, Amgen e Banner Alzheimer’s Institute, ampliata la collaborazione

Novartis, Amgen e il Banner Alzheimer’s Institute (BAI) hanno reso noto di aver ampliato la loro collaborazione. L’annuncio riguarda l’inizio dello studio API (Alzheimer’s Prevention Initiative) Generation Study 2, disegnato per testare l’inibitore BACE1 CNP520 nella prevenzione o nel rallentare…

Alzheimer, inizia Fase I/II del farmaco antisenso di Ionis

Ionis Pharmaceuticals ha dato inizio allo studio clinico di Fase I/IIa che testerà IONIS-MAPTRx in pazienti affetti da morbo di Alzheimer di grado lieve. Per questo motivo l’azienda riceverà un pagamento prestabilito pari a $10 milioni da Biogen. IONIS-MAPTRx è…

Alzheimer, interessanti risultati per aducanumab di Biogen

Biogen ha annunciato oggi i risultati di una analisi dell’estensione a lungo termine dello studio di Fase 1b, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, disegnato per valutare aducanumab, terapia sperimentale per il trattamento del morbo di Alzheimer in stadio…

Alzheimer: ipotesi amiloide. Siamo punto e a capo?

Vacilla, dopo ben 30 anni di ricerche, l’ipotesi amiloide: lo studio di fase II/III EPOCH per Verubecestat, della tedesca Merck, è stato interrotto prematuramente mettendo a rischio la pipeline dell’azienda di Darmstadt che è una delle migliori per questa patologia….

Stress ed Alzheimer: nuovi dati dal congresso della AAI di Londra

Oggi è iniziata a Londra la Alzheimer’s Association International Conference e ha subito guadagnato risonanza uno studio presentato dalla University of Wisconsin che ha mostrato un chiaro legame tra esperienze traumatizzanti, come la perdita del posto di lavoro o abusi…

Battuta di arresto per la ricerca sull’Alzheimer

La recente interruzione dello studio clinico di Phase-III per Verubecestat, una terapia sviluppata da Merck & Co. per il trattamento dell’Alzheimer ai primi stadi, presenta una importante battuta di arresto per la teoria delle placche amoilidi. Negli ultimi dieci anni…

Le pipeline dei gruppi impegnati nel settore terapeutico dell’Alzheimer

Dopo il recente annuncio del fallito trial clinico di Eli Lilly molti analisti stanno riconsiderando il ranking delle pipeline dei gruppi più attivi nel settore terapeutico dell’Alzheimer. La biotech tedesca Probiodrug sta sviluppando un ramo di ricerche che punta allo…

Luce pulsata per curare l’Alzheimer

La luce pulsata potrebbe essere la soluzione non farmacologica per la cura dell’Alzheimer e questo sulla base di uno studio condotto dal MIT, che mostra che luce, ad una determinata frequenza, puor stimalore il processo di rimozione di alcune proteine…

Accordo Lilly/AstraZeneca nell’Alzheimer

Eli Lilly ed AstraZeneca hanno annunciato un accordo globale per lo sviluppo congiunto di MEDI1814, anticorpo selettivo per l’amiloide beta 42 (Aβ42). Il prodotto si trova attualmente in Fase I di sviluppo ed è studiato come possibile DMT (disease-modifying treatment)…