sabato, 21 aprile 2018 - 4:40
  • it
  • de
  • en
  • fr

Anti PD-1

Il punto sulla ricerca di nuove terapie contro il cancro

l’Economist ha dedicato il suo Technology Quarterly allo stato della ricerca di terapie contro il cancro. Il cancro è responsabile di 8.8m di morti all’anno e colpisce almeno una persona su tre nei paesi occidentali ma nonostante il numero sia in…

FDA autorizza Opdivo nel carcinoma renale

FDA ha approvato Opdivo (nivolumab) nel trattamento dei pazienti affetti da carcinoma renale avanzato, che abbiano ricevuto precedenti terapie. La nuova indicazione va ad aggiungersi agli altri utilizzi già autorizzati, nella terapia del melanoma e nel carcinoma polmonare non a…

Keytruda, FDA accetta la sBLA nel carcinoma polmonare

MSD ha annunciato che FDA ha accettato la sBLA (supplemental Biologics License Application) per Keytruda (pembrolizumab), farmaco appartenente alla classe degli anti-PD-1, per il trattamento del carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) avanzato, in quei pazienti nei quali la…

Il punto sull’immunoterapia oncologica

L’immuno-oncologia, che sta diventando realtà quasi 70 anni dopo il primo intervento chemioterapico, rappresenta attualmente l’opzione terapeutica più innovativa nel trattamento del cancro. Si basa sulla concezione che il corpo stesso diventi una vera arma contro questa patologia. Bristol-Myers Squibb…

Accordo AstraZeneca/Lilly nell’immuno-oncologia

AstraZeneca e Eli Lilly and Company hanno annunciato oggi di aver siglato un accordo per una collaborazione riguardante uno studio clinico disegnato per valutare la sicurezza e l’efficacia preliminare del prodotto sperimentale anti-PD-1 di AstraZeneca, MEDI4736 in combinazione con ramucirumab…

Collaborazione TetraLogic/MSD in ambito oncologico

TetraLogic Pharmaceuticals Corporation, azienda biofarmaceutica focalizzata sulla scoperta e lo sviluppo di molecole innovative di piccole dimensioni come terapia in ambito oncologico ed infettivo, e MSD hanno annunciato di aver siglato una collaborazione riguardante la ricerca clinica. In particolare, le…

Iniziato lo studio di Fase III per avelumab di Merck KGaA/Pfizer

E’ iniziato il trial di Fase III per l’anti-PD-1 avelumab, disegnato per valutare il prodotto in pazienti con NSCLC (non-small cell lung cancer) in stadio IIIb/IV, per i quali la malattia sia progredita dopo chemioterapia a base di platino. Si…

MSD, presentata la domanda per una nuova indicazione di Keytruda

MSD ha annunciato di aver presentato una sBLA (supplemental Biologics License Application) ad FDA per Keytruda (pembrolizumab), anti-PD-1, per il trattamento del NSCLC (non-small cell lung cancer) avanzato. L’azienda ha già ricevuto per questo prodotto la designazione Breakthrough Therapy per…

Il mercato degli anti PD-1

Secondo quanto ha riportato Reuters, in riferimento ad una nuova analisi, il settore dei farmaci oncologici inibitori del PD-1, potrebbe avere un ampio sviluppo, ma non così importante come atteso. La proteina PD-1 consente ai tumori di eludere le cellule…

Bristol presenta dati di Fase II per Opdivo

Bristol-Myers Squibb Company ha presentato ieri i risultati di CheckMate -063, uno studio di Fase II a braccio singolo, open label per la valutazione di Opdivo (nivolumab), un anti-PD-1, somministrato in monoterapia in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole…

FDA approva Keytruda, MSD, nel trattamento del melanoma

FDA ha concesso oggi l’approvazione accelerata a Keytruda (pembrolizumab) per il trattamento dei pazienti con melanoma avanzato o non operabile che non abbiano più una risposta ad altre terapie. Il prodotto è il primo farmaco che blocca il sistema PD-1,…

Pembrolizumab, di MSD, potrebbe ricevere presto l’autorizzazione di FDA

Secondo quanto riporta Reuters, FDA potrebbe autorizzare, nelle prossime settimane, pembrolizumab, un anticorpo anti-PD-1 di MSD, nel trattamento dei pazienti con melanoma che non rispondono alla terapia con Yervoy (ipilimumab) di Bristol-Myers Squibb, molto prima della data prevista di fine…