venerdì, 20 luglio 2018 - 11:41
  • it
  • de
  • en
  • fr

Cellule staminali

Astellas annuncia l’acquisizione di Universal Cells per $102.5m

LA giapponese Astellas Pharma ha informato oggi le autorità della borsa giapponese di aver acquisito Universal Cells per $102.5m. Universal Cells ha la sede a Seattle e ha sviluppato nel corso degli anni la tecnologia Universal Donor Cell basata sulle…

Cellule staminali trapiantate, opzione terapeutica per il diabete

Una ricerca condotta da alcuni ricercatori della Washington University mostra che cellule staminali programmate per secernere insulina come le normali beta-cellule funzionanti possano costituire un’opzione terapeutica importante per i pazienti affetti da diabete di tipo 1. Il team di scienziati…

Astellas estende la sua offerta per Ocata ($379m)

Astellas Pharma ha informato oggi la communità finanziaria di aver esteso fino al 9 febbraio la validitá della sua offerta per l’acquisizione di Ocata Therapeutics. Astellas aveva offerto $8.50 per azione che corrisponde ad una valutazione del gruppo di $379m….

Collaborazione AstraZeneca/Harvard Stem Cell Institute nel diabete

AstraZeneca ha annunciato oggi di aver stretto un accordo di collaborazione della durata di cinque anni con l’Harvard Stem Cell Institute (HSCI) per l’utilizzo di una tecnica in grado di produrre beta cellule umane, usando cellule staminali pluripotenti, per lo…

Holoclar, di Chiesi, riceve raccomandazione positiva dal CHMP

Il CHMP di EMA ha raccomandato Holoclar, la prima terapia medicinale avanzata (ATMP) contenente cellule staminali, per l’approvazione nelll’unione Europea. La richiesta di approvazione è stata presentata da Chiesi Farmaceutici S.p.A. ed il prodotto ha ricevuto la designazione di farmaco…

Cellule staminali utilizzate per eliminare tumori cerebrali

Alcuni ricercatori sono riusciti a comprendere come indurre cellule staminali a produrre e rilasciare tossine in grado di eliminare i tumori cerebrali. Tali cellule, modificate geneticamente da un team di scienziati dell’Harvard Stem Cell Institute al Massachusetts General Hospital, si…

Potenziali nuovi sviluppi nel trattamento della SLA con cellule staminali

L’israeliana BrainStorm Cell Therapeutics, azienda biotecnologica impegnata nello sviluppo di terapie che utilizzano cellule staminali autologhe per malattie neurogenerative come SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), Sclerosi Multipla e Morbo di Parkinson, ha annunciato ieri il completamento del follow up del secondo…

Accordo Johnson & Johnson/ViaCyte per le cellule staminali nel diabete di tipo 1

Janssen and Johnson & Johnson Development Corporation hanno effettuato un investimento di $20 milioni nell’azienda ViaCyte tramite un’operazione finanziaria abbastanza complessa (emissione di bond), in particolare focalizzandosi soprattutto nei prodotti diabetologici in sviluppo. ViaCyte è un’azienda dedicata alla medicina rigenerativa,…

Accordo Novartis/Gamida Cell nell’ambito delle cellule staminali

Gamida Cell, azienda israeliana leader nel campo delle cellule staminale, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Novartis, che prevede un investimento da parte di quest’ultima di $35m. L’investimento va a supportare le attività dell’azienda israeliana ed in cambio…

Analisi delle pipelines in ambito diabete

La World Health Organization (WHO) stima in 385 milioni le persone affette da diabete nel mondo. La patologia sta ormai assumendo il carattere di pandemia, considerate anche le proiezioni di crescita dei prossimi anni: secondo la International Diabetes Federation, si…

Cellule staminali in topi con sclerosi multipla: risultati

Alcuni ricercatori dell’ImStem Biotechnology, University of Connecticut Health Center and Advanced Cell Technology hanno trattato con successo topi affetti da sclerosi multipla utilizzando cellule staminali embrionali umane derivate da cellule staminali mesenchimali (hES-MSCs). Nello studio, si dimostra come hES-MSCs siano…

Buoni risultati sul danno muscolare con cellule staminali

Pluristem Therapeutics Inc. ha dichiarato ieri che il trial clinico di fase preliminare/media ha indicato che le sue cellule staminali ottenute da placenta per il trattamento di danno muscolare si sono dimostrate sicure e hanno fornito evidenze di efficacia nel…

Nuova tecnica per riparare fratture o difetti ossei

Alcuni ricercatori in Belgio sono riusciti a riparare fratture ossee utilizzando cellule staminali provenienti d tessuto adiposo, con una nuova tecnica che pensano potrebbe diventare un caposaldo per trattare una gamma di problematiche ossee. Il team di ricercatori ha trattato…

Accordo tra Merck Serono e Kadimastem

Merck Serono e l’isrealiana Kadimastem, azienda attiva nello sviluppo di soluzioni terapeutiche basate su cellule staminali umane, hanno annunciato oggi la firma di un MOU (Memorandum Of Understanding) allo scopo di far progredire la collaborazione tra le due aziende, iniziata…

OncoMed Pharmaceuticals, Inc

L’azienda biotecnologica OncoMed Pharmaceuticals, Inc sta attualmente sviluppando anticorpi monoclonali direzionati alle cellule staminali tumorali (CSCs). Sono attualmente candidati allo sviluppo clinico 5 prodotti. Quattro di essi sono sviluppati in partnership con GlaxoSmithKline e Bayer Pharma AG. (Fonte Oncomed press…