domenica, 20 maggio 2018 - 20:41
  • it
  • de
  • en
  • fr

Farmaceutica indiana

Pfizer, l’India concede la copertura brevettuale per Prevenar 13

L’ente regolatorio indiano ha concesso a Pfizer la copertura brevettuale esclusiva fino al 2026 per il suo vaccino Prevenar 13. Questa decisione impedisce ad altre aziende di produrre versioni più economiche del farmaco. La notizia è strategicamente importante poichè l’India,…

La nuova strategia del farmaceutico indiano

Il numero di nuovi farmaci per cui aziende indiane stanno richiedendo approvazione FDA sta aumentando, é questo un chiaro segno che il farmaceutico indiano sta cercando di entrare in settori a più alto margine e con maggiori tassi di crescita…

Gilead intende opporsi alla decisione del Patent Office indiano

Secondo quanto riporta FirstWorld Pharma, Gilead Science intende appellarsi alla decisione comunicata dall’ufficio bervetti indiano riguardo la terapia per l’epatite C Sovaldi. Gilead riferisce che la decisione riguarda la richiesta di brevetto relativa ai metaboliti di sofosbuvir, non la richiesta…

Sovaldi, negata la protezione brevettuale in India

L’ufficio brevetti indiano ha rifiutato la richiesta di Gilead Science per Sovaldi (sofosbuvir) nel trattamento dell’epatite C, in seguito alla contestazione di Natco Pharma, azienda produttrice di farmaci generici indiana, e di Initiative for Medicines, Access & Knowledge, organizzazione non-profit,…

Dubbi sulla qualità del farmaceutico indiano

La società chimica britannica ha pubblicato un articolo in cui vengono citati gli ultimi casi che hanno generato un generale scetticismo nei confronti della chimica farmaceutica indiana che di fatto è la quinta in ordine di importanza del panorama farmaceutico…