lunedì, 21 maggio 2018 - 21:26
  • it
  • de
  • en
  • fr

FMC

Ceduto l’impianto per la pectina da FMC

Il gruppo chimico americano FMC Corporation ha annunciato oggi di aver ceduto il sito produttivo di Milazzo, acquisito nel 2012, e che produce pectina a Cargill Inc. Nell’annunciare l’accordo il CEO di FMC, Eric Norris, si è detto convinto che…

FMC pubblica i risultati finanziari relativi al 2014

La multinazionale chimica americana FMC Corporation ha pubblicato i risultati finanziari relativi al 2014. FMC ha avuto un aumento del fatturato del 4%, raggiungendo così il livello dei $4.0bn, l’EPS del gruppo è aumentato del 4.1%. Il segmento che è…

Tronox paga $1.64bn per la divisione alkali chemicals di FMC

L’americana Tronox ha annunciato oggi l’accordo con FMC Corporation riguardante l’acquisto della divisione alkali chemicals per la somma di $1.64bn. Le parti prevedono di concludere la transazione entro la fine del primo trimestre. Nell’annunciare l’accordo il CEO di Tronox, Tom…

2015 anno di importanti carve-outs nella chimica

Il 2015 sarà un anno di importanti riorganizzazioni aziendali, durante il quale diverse multinazionali della chimica si separeranno da rami di azienda e marchi storici. Nella maggioranza dei casi, queste operazioni saranno dettate dagli investitori finanziari (fondi di investimento) come…

Peroxychem investe nell’acqua ossigenata ad alto grado di purezza

Il gruppo di Philadelphia che produce perossidi e che apparteneva al gruppo chimico americano FMC ha annunciato di voler costruire un impianto per la purificazione dell’acqua ossigenata presso il sito di Saratoga Springs (New York). L’impianto è giustificato dalla crescente…

Cheminova venduta a FMC Corp.

La danese Cheminova è stata acquisita dalla multinazionale americana FMC Corporation per la somma di $1.8bn. Le parti prevedono che la transazione sarà completata per l’inizio del 2015. Cheminova è un importante produttore per l’agricoltura con un portafoglio di 60…

Importante riorganizzazione di FMC

FMC ha comunicato che il gruppo si dividerà in due parti indipendenti. Il gruppo americano che nel 2013 ha postato risultati di vendite per $3.8bn con un EBIT 19.5% ha preso questo decisione sulla base del fatto che i suoi…