Graphene: ultime news e notizie - GoINPHARMA
martedì, 22 gennaio 2019 - 4:00

Graphene

Tinture per capelli al graphene

La rivista Chem ha riportato oggi un lavoro di un team di scienziati guidati da Jiaxing Huang della Northwestern University circa la preparazione di un gel con ossido di graphene e l’uso di questo come tintura colorante per capelli. Questa…

Toray propone il graphene per le batterie al litio

Continua a crescere l’interesse dei grandi gruppi industriali per il graphene, il materiale scoperto pochi anni fa e che nel 2010 si è guadagnato il premio Nobel per la chimica. La giapponese Toray ha sviluppato un additivo conduttivo a base…

Nuovo progetto finanziato sul graphene nel settore Healthcare (GBP5.2m)

Versarien, assieme alla sua sussidiaria 2-DTech, hanno annunciato la partecipazione a un progetto finanziato dall’ente britannico EPSRC (l’agenzia pubblica per la ricerca nel campo ingegneristico e delle scienze applicate) che é a sua volta parte del Next Generation Healthcare Technologies…

Nuova via per l’idrogenazione del graphene

Un team di scienziati della Universitá di Upsala in cooperazione con i ricercatori del centro ricerche di AstraZeneca di Gothenburg ha riportato sulla rivista Nature Communications un metodo relativamente semplice ed economico per l’idrogenazione del graphene. Lo studio prevede il…

Promettenti risultati per l’impiego del graphene nelle protesi ossee

Un team di scienziati della Rice University guidati da Pulickel Ajayan ha utilizzato scaglie di graphene prodotte per SPS (Spark Plasma Sintering) per produrre nuovi materiali biocompatibili per la produzione di ossa artificiali. Il graphene prodotto è caratterizzato da un’alta…

Batteri che trasformano il graphene in un semiconduttore

Nonostante il graphene sia considerato da molti scienziati come il materiale delle meraviglie per le sue sorprendenti proprietà, vi sono delle limitazioni che ne hanno limitato l’impiego nel settore dell’elettronica avanzata. I due maggiori limiti del graphene sono il fatto…

Nuove membrane con graphene ossido

Un team di scienziati della Tsinghua University di Pechino e dell’International Centre for Materials Nanoarchitectonics di Ibaraki (Giappone) ha pubblicato un lavoro che riguarda la progettazione di una mebrana ibrida costituita di graphene ossido anionico e Co-Al cationioco, strutturati in…

Ecco il cugino povero del graphene

Dei ricercatori guidati dalla scienziata Nina Fechler del Max Planck Institute of Colloids hanno ottenuto uno straordinario materiale semplicemente scaldando zucchero e sale in condizioni controllate. Dopo analisi con TEM ad alta risoluzione si é arrivati alla concusione che il materiale…

Primo esperimento di 3D printing con aerogeli di graphene

Un gruppo di ricercatori dell’Harbin Institute of Technology (Cina) ha pubblicato un articolo nel quale riporta un esperimento di 3D printing con aerogeli di graphene combinati con una sospensione di ossido di graphene. Gli aerogeli di graphene sono di fatto…

Sintetizzato per la prima volta il boro dimensionale

Un team di scienziati cinesi ha riportato sull’Angewandte Chemie la sintesi di boro disposto in monostrato, quindi bidimensionale, che finora era stato soltanto ipotizzato ma mai sintetizzato. La sintesi é stata condotta attraverso un processo a due stadi di CVD. Dapprima…

Importante accordo di cooperazione tra Haydale Graphene e Huntsman

Haydale Graphene Industries plc ha firmato un Joint Development and Commercialisation Agreement con la multinazionale chimica Huntsman Advanced Materials, produttore di resine epossidiche e poliuretani. La cooperazione é mirata ad utilizzare il graphene sintettizato con la tecnologia HDPlas® sviluppata da…

Graphene nelle batterie al sodio

La prestigiosa rivista Nature Nanotechnology ha pubblicato questa settimana un articolo di un team di scienziati della Stanford University nel quale vengono descritte le proprietá di un nuovo materiale ottenuto per self assembly e costituito da strati di phosphorene inclusi…

Il mercato del graphene potrebbe raggiungere i $500m entro il 2025

Secondo il produttore di graphene Thomas Swan (Consett, UK) il mercato del graphene potrebbe raggiungere la dimensione di $500m all’anno (sales) entro i prossimo 10 anni. Thomas Swan ha iniziato nel dicembre del 2014 a produrre e commercializzare Graphene in…

Cateteri per la chemioterapia e coating con grafene

Gli agenti chemioterapici sono spesso somministrati utilizzando cateteri intravenosi ed apparecchiature dotate di coating a base d’argento, soprattutto per l’attività antibatterica propria di questo materiale. Alcuni scienziati dell’Università di Scienza e Tecnologia in Norvegia hanno riscontrato che l’argento ha la…

Il graphene e l’attrito zero

Un team di scienziati americani del Argonne National Laboratory, Stati Uniti, ha quasi casualmente scoperto che un sistema di nanodiamanti rivestiti di graphene porta ad un modello dalle proprietà superlubrificanti e attrito virtualmente nullo. Il sistema funziona perchè il graphene…

Aggiornamento sulla roadmap di Graphene Flagship

La prestigiosa rivista scientifica Nanaoscale ha pubblicato un articolo scritto dagli scienziati aderenti al consorzio europeo Graphene Flagship il cui scopo è quello di combinare le forze dell’accademia e dell’industria per favorire lo sviluppo di tecnologie “disruptive” a base graphene….

Finalmente sul mercato il primo smartphone con touchscreen con graphene

Il primo prodotto per l’elettronica di largo consumo con tecnologia graphene è stato proposto dal produttore cinese di smartphone Galapad. Il cellulare, chiamato Galahad Settler, ha un touchscreen con graphene e batterie che contengono lo stesso materiale. Il graphene è…

Nanotubi di grafene per il rilascio di farmaci

Un team di ricercatori della Kyushu University in Giappone ha affermato di aver sviluppato una tecnica che consente di disperdere nanotubi di grafene, che normalmente hanno la tendenza ad aggregarsi, mantenendo le loro proprietà come la conduttività, la resistenza e…

Nuovo interessante esperimento con il graphene

Un team di scienziati dell’università di Manchester guidati da Irina Grigorieva ha eseguito un esperimento molto interessante, pubblicato sulla rivista Nature. I ricercatori hanno intrappolato molecole d’acqua tra due strati di graphene e hanno abbassato gradualmente la temperatura fino al…

Ottenuta una struttura simile al graphene ma con atomi di idrogeno

I ricercatori al Carnegie Institution di Washington, Ivan Naumov e Russell Hemley, hanno condotto un esperimento che ha mostrato che quando l’idrogeno molecolare viene compresso ad una pressione che è2-3 milioni quella atmosferica (200-350GPa) si trasforma in una struttura a…

Nuove applicazioni per il graphene

Il graphene sta guadagnando sempre più spazio nel mercato, trasformandosi così da materiale delle meraviglie confinato però in laboratorio, a vero e proprio materiale tecnologico usato in sempre più prodotti. Un esempio è il lancio da parte di Head di…

Graphene più forte dell’acciao nelle prove balistiche

Un team di scienziati statunitensi dell’Universitá del Massachusetts ha pubblicato un lavoro sulla prestigiosa rivista Science, nel quale si illustra che un coating multistrato di 100nm di graphene mostra eccellenti proprietá di protezione balistica e apre interessanti applicazioni per questo…

Graphene dopato per batterie Li-S

E’ noto che le batterie Litio/Zolfo potrebbero avere performance anche doppie rispetto alle batterie convenzionali al litio, ma in pratica è difficile realizzarle perchè il catodo in zolfo non ha la stabilità sufficiente. L’instabilità deriva dalla creazione di molecole di…