mercoledì, 25 aprile 2018 - 19:19
  • it
  • de
  • en
  • fr

Obinutuzumab

FDA approva Gazyva di Roche nel linfoma follicolare

Genentech, del gruppo Roche, ha annunciato che Gazyva (obinutuzumab), associato a chemioterapia con bedamustina, seguito da trattamento con Gazyva in monoterapia, è stato approvato come nuovo trattamento per pazienti affetti da linfoma follicolare che non abbiano avuto beneficio da terapia…

NICE, non convincente il bilancio costo/beneficio per obinutuzumab

Secondo quanto ha riportato Reuters, il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) britannico, organismo preposto per la valutazione di prodotti secondo il profilo costo/beneficio al fine di includerli nel National Health Service (NHS), ha deciso che Gazyvaro (obinutuzumab)…

Accordo Roche/Infinity per ricerca in ambito oncologico

Infinity Pharmaceuticals, Inc. ha annunciato ieri un accordo con Roche al fine di valutare l’associazione di Gazyva (obinutuzumab), che verrà fornito da Roche, e duvelisib (IPI-145), di Infinity, in alcuni studi clinici già pianificati che verranno condotti in pazienti con…

L’Europa approva obinutuzumab nella CLL

Roche ha annunciato ieri che la Commissione Europea ha approvato Gazyvaro (obinutuzumab) in combinazione con chemioterapia con clorambucile per il trattamento di pazienti con leucemia linfatica cronica (CLL) non trattata precedentemente che presentino delle comorbidità che li rendono non adatti…

CHMP dà raccomandazione positiva per Gazyvaro nella CLL

Il CHMP di EMA ha raccomandato l’autorizzazione al commercio di Gazyvaro (obinutuzumab) in combinazione con il farmaco oncologico chlorambucil per il trattamento di pazienti adulti con leucemia linfetica cronica precedentemente non trettata. Il farmaco ha una designazione di farmaco orfano….

FDA approva Gazyva per leucemia linfatica cronica

FDA ha approvato oggi Gazyva (obinutuzumab) nell’utilizzo combinato con clorambucile per la terapia di pazienti con leucemia linfatica cronica (CLL) non trattati precedentemente. La malattia interessa il sangue ed il midollo osseo e generalmente ha un decorso lento. FDA ha…