giovedì, 19 aprile 2018 - 10:28
  • it
  • de
  • en
  • fr

Tax inversion

Ecco chi vince e chi perde dopo la rottura dell’accordo Pfizer-Allergan

Mercoledì mattina Pfizer ha annunciato di non voler proseguire nell’acquisizione della concorrente Allergan a causa della nuova regolamentazione del processo di Tax Inversion & Earning Stripping. Il titolo Allergan ha subito perso il 22% del valore mentre le azioni Pfizer…

Sempre più prossimo l’accordo Pfizer-Allergan

Le trattative tra Pfizer e Allergan pare stiano procedendo a passo spedito e con un ottimismo tale che Pfizer sembra pronta ad includere nell’accordo anche un break-fee del 2%-3%, che corrisponderebbe a $3bn-$4.5bn che Pfizer pagherebbe in caso di ritiro…

Il problema della “tax inversion” nel farmaceutico

Il problema delle tasse è cresciuto di importanza nel settore del farmaceutico fino a diventare un punto primario nelle strategie di espansione attraverso acquisizioni da parte di gruppi farmaceutici. In particolare, negli Stati Uniti, vi è stato un gran fermento…

L’acquisizione dell’anno a rischio, AbbVie riconsidera il deal di Shire

L’americana AbbVie ha informato stanotte a sorpresa il management di Shire che sta riconsiderando alcuni aspetti dell’acquisizione annunciata lo scorso luglio e che creerebbe uno dei più grandi gruppi farmaceutici al mondo. Sembra che all’origine delle perplessità di AbbVie vi…

Medtronic e AbbVie motivate a fare acquisizioni al di fuori degli USA

Da una recentissima survey condotta dall’agenzia Moody’s per il quotidiano Financial Times, è risultato che le aziende americane che hanno maggiori possibilità di fare acquisizioni all’estero, beneficiando di quello che è chiamato il fenomeno del “tax Inversion”, cioè il trasferimento…