domenica, 22 luglio 2018 - 23:26
  • it
  • de
  • en
  • fr

Toray

Toray propone il graphene per le batterie al litio

Continua a crescere l’interesse dei grandi gruppi industriali per il graphene, il materiale scoperto pochi anni fa e che nel 2010 si è guadagnato il premio Nobel per la chimica. La giapponese Toray ha sviluppato un additivo conduttivo a base…

Toray ottiene un contratto (fibre di carbonio) da $11bn da Boeing

La giapponese Toray Industries, Inc. ha annunciato ieri di aver firmato un accordo da $11bn con il gigante dell’industria aereospaziale The Boeing Company circa la fornitora di fibre di carbonio commercializzate da Toray con il marchio TORAYCA® e destinate per il…

L’italiana Delta Tech cede la maggioranza a Toray Industries

L’italiana Delta Tech ha ceduto il 55% della proprietá al gruppo chimico Toray Industries. Secondo NHK News il gruppo italiano sarebbe stato valutato circa 5 miliardi di Yen (poco più di €37m). Delta Tech è un’azienda fondata ad Altopascio (Lucca)…

Il positivo trend della chimica giapponese

Il 31 marzo si è chiuso l’anno fiscale per molte aziende giapponesi e da una prima analisi del settore chimico appare chiaro che la chimica giapponese sta crescendo ben oltre le aspettative degli esperti. Tra le grandi solo Teijin e…

Le big della chimica giapponese verso una migliore profittabilità

La chimica fine giapponese ha sempre sofferto di una bassa profittabilità a fronte però di una buona posizione di mercato e ottima qualità di prodotti. Il 2014 sembra essere stato però l’anno della svolta, con la maggior parte delle grandi…

Contratto miliardario per il produttore di fibre di carbonio Toray

La giapponese Toray si è assicurata un contratto del valore di $8.6bn per la fornitura di fibre di carbonio per Boeing. Grazie all’accordo Toray diventa unico fornitore di fibre di carbonio di Boeing, ampliamente utilizzate nel nuovissimo Boeing Streamline 787…

Mitsubishi abbandona il settore dell’acido tereftalico

Il colosso giapponese Mitsubishi Gas Chemical (MGC) ha annunciato a marzo 2015 interromperà tutte le operazioni interne legate all’acido tereftalico e questo riguarderà l’impianto da 260000 tonnellate per anno di Mizushima (Giappone). Pare che all’origine della decisione vi sia il…

Desalinazzazione dell’acqua ancora focus dei gruppi arabi

La multinazionale della chimica giapponese Toray Industries e la Abunayyan Holdings (Arabia Saudita) hanno formato una Joint Venture (50/50) che investirà circa $80m in Arabia Saudita per un impianto di desalizzazione dell’acqua di mare attraverso un sistema di membrane. Si…