martedì, 24 aprile 2018 - 9:37
  • it
  • de
  • en
  • fr

Yervoy

Opdivo migliore di Yervoy nel trattamento del melanoma

Bristol-Myers Squibb ha annunciato oggi prima dell’apertura di Wall Street che il trial clinico di Phase 3 CheckMate -238, volto a testare l’efficacia di Opdivo 3 mg/kg vs Yervoy 10 mg/kg in pazienti con melanoma in stadio IIIb/c o IV,…

AbbVie/BMS: collaborazione nel carcinoma polmonare

AbbVie e Bristol-Myers Squibb Company hanno reso nota la partnership che ha come scopo la valutazione della sicurezza, la tollerabilità e l’efficacia di rovalpituzumab tesirine (AbbVie) in combinazione con Opdivo (nivolumab) e con il regime di Opdivo + Yervoy (ipilimumab),…

NICE, ok alla combinazione Opdivo/Yervoy

Il NICE (National Institute for Health and Care Excellence) ha concesso l’approvazione molto rapidamente alla combinazione di Opdivo e Yervoy di BMS nel trattamento del melanoma avanzato, diventando la prima nazione nella quale l’associazione è disponibile. Un’autorizzazione così veloce ha…

FDA approva l’associazione Opdivo/Yervoy nel melanoma

FDA ha approvato Opdivo (nivolumab) in associazione con Yervoy (ipilimumab) per il trattamento di pazienti affetti da melanoma BRAF V600 non operabile o metastatico. Si tratta del primo regime di terapia che associa due prodotti immuno-oncologici ad essere approvato negli…

FDA accetta sBLA per l’associazione Opdivo/Yervoy nel melanoma

Bristol-Myers Squibb Company ha annunciato che FDA ha accettato per la review la sBLA (supplemental Biologics License Application) per l’associazione di Opdivo (nivolumab) e Yervoy (ipilimumab) in pazienti affetti da melanoma avanzato non trattato precedentemente. La presentazione di questa domanda…

Il punto sull’immunoterapia oncologica

L’immuno-oncologia, che sta diventando realtà quasi 70 anni dopo il primo intervento chemioterapico, rappresenta attualmente l’opzione terapeutica più innovativa nel trattamento del cancro. Si basa sulla concezione che il corpo stesso diventi una vera arma contro questa patologia. Bristol-Myers Squibb…

Presentati nuovi dati di efficacia per Keytruda

Al congresso annuale dell’American Association for Cancer Research, MSD ha presentato i dati di tre studi clinici condotti con il suo anti-PD-1 Keytruda (pembrolizumab). Nello studio KEYNOTE-028, condotto in pazienti affetti da mesotelioma, è stata rilevata un tasso totale di…

FDA accetta la sBLA per Yervoy di Bristol-Myers Squibb

Bristol-Myers Squibb Company ha annunciato oggi che FDA ha accettato la sBLA (supplemental Biologics License Application) per Yervoy come trattamento adiuvante nei pazienti con melanoma nello stadio 3 che sono ad elevato rischio di ricaduta dopo completa resezione chiurgica. La…

Collaborazione BMS/Rigel Pharmaceuticals nell’immuno-oncologia

Rigel Pharmaceuticals, Inc. e Bristol-Myers Squibb Company hanno annunciato oggi di aver stretto un accordo di collaborazione per la scoperta, lo sviluppo e la commercializzazione di immunoterapie oncologiche basate sull’ampio portfolio di molecole di Rigel, sostanze che agiscono da inibitori…

Amgen, stabilito il prezzo per Blincyto negli Stati Uniti

Secondo quanto riporta Bloomberg, Amgen avrebbe stabilito il prezzo di $178000 negli U.S. per una terapia standard con Blincyto (blinatumomab), cifra che si riferisce a due cicli di terapia di $89000, durata media della terapia per i pazienti che hanno…

Collaborazione Bristol-Myers Squibb/MD Anderson Cancer Center

Bristol-Myers Squibb collaborerà con lo University of Texas MD Anderson Cancer Center per una nuova ricerca in campo oncologico allo scopo di valutare diverse immunoterapie come trattamenti potenziali per la leucemia acuta e cronica ed altre patologie oncologiche a carico…

Risultati di Fase III positivi per nivolumab

Bristol-Myers Squibb Company ha annunciato ieri risultati positivi del trial di Fase III CheckMate -037, randomizzato, controllato open label di Opdivo (nivolumab), un inibitore sperimentale del ‘checkpoint’ immunitario PD-1, confrontato vs la chemioterapia in pazienti con melanoma avanzato che erano…

Pembrolizumab, di MSD, potrebbe ricevere presto l’autorizzazione di FDA

Secondo quanto riporta Reuters, FDA potrebbe autorizzare, nelle prossime settimane, pembrolizumab, un anticorpo anti-PD-1 di MSD, nel trattamento dei pazienti con melanoma che non rispondono alla terapia con Yervoy (ipilimumab) di Bristol-Myers Squibb, molto prima della data prevista di fine…

Accordo Bristol-Myers Squibb/Ono Pharmaceutical

Bristol-Myers Squibb ed Ono Pharmaceutical Co. hanno stretto una collaborazione strategica per lo sviluppo congiunto e la commercializzazione di immunoterapie per il Giappone, Sud Corea e Taiwan. I termini dell’accordo prevedono lo sviluppo, in ambito oncologico, di Opdivo (nivolumab), prodotto…

Bristol-Myers Squibb (BMS) – Risultati Q3- Yervoy

Sottolineato nuovamente che a settembre 2013 il CHMP (Committee for Medicinal Products for Human Use) di EMA ha adottato una opinione positiva, raccomandando l´utilizzo in prima battuta di Yervoy nei pazienti con melanoma avanzato chemioterapia-naive. Il parere positivo del comitato…