Transition Therapeutics inizia la Fase II del il suo farmaco per il diabete di tipo 2

L'azienda biofarmaceutica canadese Transition Therapeutics ha iniziato uno studio clinico di Fase II, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, per il suo farmaco sperimentale TT-401 (LY2944876), sviluppato con Eli Lilly and Co., per il trattamento del diabete di tipo 2. Saranno arruolati circa 375 pazienti, con l'obittivo di valutare la sicurezza e l'efficacia del prodotto, confrontato con exenatide una volta alla settimana e placebo. Il disegno dello studio prevede 6 bracci, con la valutazione di 4 dosi di TT-401, placebo ed exenatide. Gli endpoint principali di efficacia riguarderanno i livelli di emoglobina glicata e i cambiamenti del peso corporeo. (Fonte PBR)