Trial clinico dimostra che Repatha di Amgen riduce il rischio di infarto cardiovascolare

Amgen ha riportato I risultati del trial clinic Ebbinghaus che mostrano che Repatha (evolocumab), una terapia per il controllo del livello di colesterolo LDL nel sangue, riduce in maniera significativa il rischio di infarto cardiovascolare nei pazienzi. Il mercato ha immediatamentee reagito alla news e il titolo (Wall Street) ha guadagnato oltre il 3%. Repatha fa parte di una nuova classe di farmaci denominati PCSK-9 inibitori, che faticano a guadagnare quote di mercato a causa dell’elevato prezzo. In US, dove Repatha è stato approvato nel 2015, la terapia costa oltre 14000 dollari all’anno, una cifra che le assicurazioni sanitarie tendono a rifiutare di rimborsare e preferiscono le convenzionali statine. Secondo gli esperti il nuovo risultato clinico potrebbe favorire il rimborso e Repatha potrebbe cosí trasformarsi in un blockbuster da $4bn. (Fonte Amgen e WSJ)