Tronox paga $1.64bn per la divisione alkali chemicals di FMC

L’americana Tronox ha annunciato oggi l’accordo con FMC Corporation riguardante l’acquisto della divisione alkali chemicals per la somma di $1.64bn. Le parti prevedono di concludere la transazione entro la fine del primo trimestre. Nell’annunciare l’accordo il CEO di Tronox, Tom Casey, ha detto che ciò che ha convinto il suo gruppo a concludere l’accordo è l’eccellente EBITDA della divisione acquisita (sopra il 20%) combinato a un fatturato di quasi $2.6bn. Inoltre, l’acquisizione permette a Tronox di diversificare il suo portafoglio prodotti rafforzando la divisione relativa ai prodotti inorganici (ad esclusione del biossido di titanio). Tronox è il più importante produttore mondiale di biossido di titanio per le vernici e la plastica con una piattaforma produttiva che va dall’estrazione del minerale fino alla sintesi del biossido di titnaio per applicazioni speciali. Il fatturato di Tronox è di circa $1.9bn e i dipendenti sono 3600.
(Fonte Tronox)