Un device di Medtronic consente a pazienti paraplegici di muovere volontariamente le gambe

Lo stimolatore spinale di Medtronic, impiantato nella schiena di tre pazienti paraplegici, ha consentito loro di muovere le dita dei piedi e le caviglie, di flettere le gambe ed addirittura di stare in piedi indipendentemente per qualche momento. Il trattamento ha dato risultati in due pazienti che erano precedentemente incapaci di muovere o percepire la parte bassa del loro corpo. I ricercatori intendono ora studiare lo stimolatore con altri otto pazienti, utilizzando un device dotato di maggiore flessibilità. (Fonte Seeking Alpha)