Un piercing alla lingua per muovere la sedia a rotelle

E' stato pubblicato in Science Translational Medicine uno studio nel quale è stato testato un nuovo sistema per consentire ai pazienti tetraplegici di muovere la loro sedia a rotelle in assoluta indipendenza. Si tratta di un device in titanio che funziona wireless e che è applicato mediante un piercing alla lingua del paziente. Semplicemente muovendo la lingua a destra e a sinistra nella bocca, gli 11 pazienti di centri di riabilitazione di Chicago e Atlanta e i 23 volontari non paralizzati che già avevano un piercing alla lingua arruolati nello studio, sono stati in grado di muovere le loro sedie a rotelle motorizzate. Battendo la lingua contro la guancia, velocemente o lentamente, è possibile controllare la velocità. Bionic Science, in partnership con Georgia Tech, stanno cooperando per commercializzare il sistema. (Fonte Reuters)