Una nuova norma vieta il fentanyl in USA

Il Dipartimento di Giustizia americano ha vietato la commercializazzione e il possesso della fentanyl un derivato oppiaceo sintetico 50 volte più potente dell’eroina e 100 volte più potente della morfina nel creare dipendenza. La decisione è stata presa in risposta all'incremento dell'uso di oppiacei in USA. Tra il 1999 e il 2014 la vendita di analgesici oppiacei negli USA è infatti quasi quadruplicata rendendo i pazienti statunitensi responsabili dei 4/5 del consumo globale di oppiacei. Sfortunatamente anche le morti associate all'abuso di analgesici oppiacei sono cresciute con lo stesso ritmo e l'anno scorso si è raggiunta una media di 90 morti al giorno.(Fonte Reuters)