Utilizzo dei farmaci antifiammatori non steroidei negli animali

In un articolo, FDA sottolinea come la somministrazione di farmaci antinfiammatori non steroidei in cani e gatti vada effettuato sotto stretto controllo veterinario. Infatti, se quasta classe di farmaci è considerata il riferimento dell'osteoartrite nei cani, non ci sono dati sulle terapie a lungo termine nei gatti. Non tutti i medicinali che sono efficaci e sicuri nella razza umana possano non esserlo altrettanto per gli animali da compagnia. (Fonte FDA)