Valeant e Salix: accordo raggiunto?

Oggi i media internazionali riportano che è stato ormai raggiunto un accordo definitivo circa l’acquisizione di Salix da parte della canadese Valeant. Bloomberg ha riportato che, secondo una persona informata che ha chiesto di non essere citata poichè le aziende non hanno ancora annunciato che la transazione è stata conclusa, Valeant Pharmaceuticals International Inc. avrebbe accettato di comprare Salix per circa $10.1 miliardi. Salix è un gruppo farmaceutico fondato nel 1989 nel North Carolina e che si è specializzata nello sviluppo di una pipeline di prodotti per il trattamento di malattie dell’apparato gastrointestinale e con una posizione IP tra le migliori nel settori con il primo brevetto in scadenza solo tra 5 anni. Gli analisti ed esperti di settore hanno valutato Salix più di $9.7bn. Le azioni del gruppo americano sono salite del 4.9% pochi minuti dopo che CNBC aveva annunciato che Valeant e Salix erano prossime a firmare l’accordo. Valeant sta fortemente cercando di portare a segno un’operazione importante dopo aver dovuto lasciare la gara per l’acquisizione del produttore di Botox Allergan.
(Fonte FT/Seeking Alpha)