Valeant non molla: nuova offerta per Allergan

Valeant ha migliorato per la seconda volta in una settimana la sua offerta per Allergan. La ditta americana si è mostrata pronta a pagare $53B per il produttore di Botox, che ha visto un immediato aumento del prezzo delle azioni che sono salite del 5.7% all'apertura dei mercati. Solo 48 ore prima Valeant aveva offerto $49.5B, segno di una forte volontà di concludere l'accordo in breve tempo. Valeant con l'occasione ha anche confermato che sarebbe disponibile a finanziare con $400m le ricerche per Darpin, per la degenerazione maculare, il quale ha visto di recente un rallentamento nel processo di sviluppo. Le ferventi negoziazioni tra Valeant e Allergan confermano l'eccellente momento del mercato Healthcare. Secondo Dealogic, dall'inizio dell´anno ci sono transazioni già concluse (o in corso) per un valore di $163B, che rappresenta un +50% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. (Fonte Financial Times)