Verde Media Biotechnology produrrà cannabinoidi con una metodologia alternativa

Verde Media Group attraverso la sua Verde Media Biotechnology Division ha aggiunto un nuovo programma tecnologico per ottenere prodotti fitocannabiniodi basati sulla cannabis, inclusi il delta-9 tetraidrocannabinolo (THC) e il cannabidiolo (CBD). Il team utilizzerà l'ingegneria metabolica per trasferire materiale genetico della cannabis in batteri e questo rappresenta una via alternativa alla produzione di cannabinoidi in un modo conveniente. L'azienda ha dichiarato che l'ampio e diffuso utilizzo di medicinali a base di cannabioidi per patologie come la sclerosi multipla e il dolore cronico necessita di una produzione in larga scala di queste sostanze, con una composizione specifica ed uniforme, fattore critico nell'utilizzo medico. Il CEO di Verde Media Biotechnology Division, Syed Hussain Abidi, ha affermato che questa produzione alternativa potrebbe ridurre il costo di THC/CBD di dieci volte o più. (Fonte PBR)